Le persiane in ferro sono indicati in tutte quelle situazioni ove, accanto al mantenimento dell’estetica dell’immobile si vuol affiancare una funzione di protezione dell’appartamento.

Diviene pertanto importante fare attenzione ai particolari costruttivi che determinano una maggiore o minore sicurezza del prodotto.
Iniziamo dunque ad analizzare quali possano essere i punti deboli di una persiana in ferro osservandone la struttura.

Cominciamo dunque dalle cerniere: queste componenti della struttura sono accessibili dall’esterno dell’infisso costituendo pertanto il primo punto di “attacco” da parte dei malviventi.

L’impiego di materiali che resistano al taglio da parte di utensili manuali diviene un imperativo: i cilindri di contenimento (vedi figura a lato) dovranno essere di spessore adeguato e saldati al telaio lungo tutta la linea di contatto e non per punti, come spesso accade di osservare nei prodotti a basso costo.